Arresto Cardiaco: Cosa Fare

L’arresto cardiaco richiede un rapido intervento per evitare danni irreversibili.

Come riconoscerlo:
Colorito pallido grigio bluastro, stato di coscienza alterato, pulsazioni assenti, torace immobile.

Cosa Fare:
Adagiare il paziente su una superficie rigita piana
Praticare la respirazione bocca-bocca
Praticare il massaggio cardiaco
Richiedere l’intervento medico d’urgenza.

Questa voce è stata pubblicata in Assistenza Domiciliare, Cardiologo a domicilio, Ecografia a domicilio, Elettrocardiogramma domiciliare, Il Servizio, Infermieri, Medici Specialisti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.